Sindacale

Uso Mascherine Acconciatori Estetiste Tatuatori

2 Maggio 2022

Obbligo durante la prestazione dei servizi

In merito alle numerose richieste di chiarimenti ricevute dagli associati e alle varie informazioni presenti nei media si vogliono chiarire le modalità e riassumere le norme per l’uso dei dispositivi di protezione delle vie aeree nelle attività di servizi alle persone (Acconciatori, Estetiste, Tatuatori).

  • L’operatore e il cliente, nel caso l’espletamento della prestazione richieda una distanza inferiore a 1 metro, devono indossare, compatibilmente con lo specifico servizio (secondo quanto previsto dalla normativa vigente), una mascherina chirurgica o dispositivo che conferisce superiore protezione come gli FFP2 senza valvola a protezione delle vie aree (fatti salvi, per l’operatore, eventuali ulteriori dispositivi di protezione individuale associati a rischi specifici propri della mansione).

Quanto sopra è previsto dalle Linee Guide del Ministero della Salute del 1° Aprile 2022 ed hanno scadenza al 31/12/2022.

Solo una ulteriore ordinanza potrà variare le relative disposizioni.

La stessa ordinanza non prevede più: 

  • limitazioni alla permanenza dei clienti nei locali per la sola prestazione,  ripristinando pertanto la possibilità di luoghi di attesa interni ai locali

Di conseguenza SOLO le persone che sostino nei locali in attesa o dopo l’espletamento del servizio  NON sono obbligate all’uso della  mascherina alla luce di quanto  previsto dall’ordinanza del Ministero della Salute del 28 Aprile 2022, la quale però ne RACCOMANDA l’uso in tutti luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.  

Si ricorda, inoltre, l’obbligo di indicare, con cartello  posto all’ingresso dell’attività, il numero massimo delle persone che possono essere  contemporanesamente presenti nei locali.

Il calcolo delle persone deve essere effettuato tenendo conto della superficie dei locali, della cubatura, dell’areazione presente e del rispetto delle distanze minime interpersonali tra le persone.

Per scaricare il cartello da apporre negli accessi all’attività clicca qui