Sindacale

URGENTE – Misure Emergenziali Anti Smog

23 Febbraio 2023

DAL 23 FEBBRAIO

LIVELLO 2 ALLERTA ROSSO

limitazioni alla circolazione e al riscaldamento

Da giovedì 23 febbraio 2023
sino a diversa comunicazione

LIVELLO ALLERTA 2 ROSSO
(vedi Bollettino Arpav Livelli Allerta PM10)

Dal 1 ottobre al 30 aprile 2023 sono in vigore le regole dell’Accordo di programma del Bacino Padano per contenere le polveri sottili.
Di seguito le regole per la circolazione degli autoveicoli  in base alla tipologia di allerta, con divieti progressivi: 

Allerta 0 Verde: blocco dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30 per auto a benzina Euro 0 e 1 e diesel fino a Euro 4
Allerta 1 Arancio: blocco anche di Euro 2 benzina ed Euro 5 diesel
Allerta 2 Rosso: blocco anche degli Euro 5 commerciali dalle 8.30 alle 12.30 dei giorni feriali

Deroghe principali  (previa apposizione sulla vettura di apposita autocertificazione)

(Deroghe complete da verificare nel testo dell’ordinanza)

  • veicoli utilizzati per particolari attività urgenti e non programmabili, per assicurare servizi manutentivi di emergenza, nella fase di intervento;
  • veicoli utilizzati da persone che non possono recarsi al lavoro con mezzi pubblici a causa dell’orario di inizio o fine turno o del luogo di lavoro, limitatamente al percorso più breve casa-lavoro, purché muniti di dichiarazione del datore di lavoro attestante la tipologia e l’orario di articolazione dei turni e l’effettiva turnazione o di titolo autorizzatorio del lavoratore controfirmato dal datore di lavoro;
  • veicoli per il trasporto alle strutture sanitarie pubbliche o private;
  • veicoli per il trasporto dei bambini e dei ragazzi per asili nido, scuole dell’infanzia, scuole secondarie di primo grado, limitatamente alla mezz’ora antecedente e successiva all’inizio e alla fine delle lezioni;
  • veicoli di società sportive, limitatamente al percorso casa-impianto sportivo muniti di chiara identificazione della società;
  • veicoli con potenza inferiore o uguale a 80 kW, di proprietà di conducenti che abbiano compiuto il 70° anno di età da attestare mediante esibizione di documento di identità.

Possono circolare sempre:

  • veicoli a emissione zero o ibridi
  • veicoli alimentati a benzina/gasolio omologati a funzionare a gpl o metano purchè utilizzino tali carburanti
  • veicoli con almeno 3 persone a bordo 4 se in zona rossa (car pooling)

Le limitazioni sono da intendersi adottate nell’area urbana compresa all’interno del perimetro (vedi planimetria) delimitato dalle vie:

  • Lungopiave Inferiore
  • via Mario del Monaco
  • via Martiri delle Foibe
  • via Cirgogno
  • via Unità d’Italia
  • via Lungopiave Superiore

bollettino ARPAV livelli allerta PM10

Ordinanza di limitazione della circolazione per i veicoli più inquinanti

Modulo di circolazione in deroga editabile (doc)

Modulo di circolazione in deroga (pdf)

Planimetria San Donà di Piave area blocco traffico Pm10

Per ulteriori informazioni: :
Alessandro Bucciol 0421335415