Ambiente

PROMEMORIA ADEMPIMENTO Denuncia rifiuti – M.U.D. 2022

28 Gennaio 2022

21 maggio 2022

Ricordiamo che il 21 maggio 2022 scade il termine per presentare alle Camere di Commercio la dichiarazione al catasto rifiuti “M.U.D.” anno 2022.

TRA I SOGGETTI OBBLIGATI EVIDENZIAMO:

A) I PRODUTTORI: con dichiarazione relativa ai rifiuti pericolosi e non pericolosi prodotti/smaltiti nel corso del 2021;

B) I GESTORI: con dichiarazione relativa a tutti i rifiuti pericolosi e non pericolosi gestiti nel corso del 2021.

SONO ESCLUSI:

  • Gli imprenditori agricoli di cui all’art. 2135 c.c. con un volume di affari annuo non superiore a euro ottomila, le imprese che raccolgono e trasportano i propri rifiuti non pericolosi, di cui all’art. 212, comma 8, del D.Lgs. 152/2006, nonché per i soli rifiuti non pericolosi, le imprese e gli enti produttori iniziali che non hanno più di dieci dipendenti.
  • Le imprese e gli enti produttori di rifiuti non pericolosi di cui all’art. 184, comma 3, diversi da quelli indicati alle lettere c), d) e g).

L’ASSOCIAZIONE OFFRE FIN DA ORA IL SERVIZIO DI COMPILAZIONE DELLA DENUNCIA. 

SI PREGA DI PRENDERE APPUNTAMENTO CON IL DOVUTO ANTICIPO. Gli appuntamenti saranno fissati fino a lunedì 04 Aprile 2022.

PER LA COMPILAZIONE DEL M.U.D. PRESENTARSI MUNITI DI:

1. registro di carico e scarico debitamente compilato e aggiornato al 31.12.2021;

2. formulari relativi agli smaltimenti effettuati nel corso del 2021; 

3. informazioni certe in merito alla destinazione (recupero o smaltimento) delle eventuali giacenze al 31.12.2021.

Si ricorda che le sanzioni per la mancata presentazione della dichiarazione variano da euro 2.600,00 a euro 15.500,00 mentre, in caso di ritardato invio, purché entro il sessantesimo giorno dalla scadenza, le sanzioni sono ridotte e variano da euro 26,00 a euro 160,00.

Per prendere appuntamento contattare l’Associazione – Ufficio Ambiente:
Dott.ssa Nair Camilla Teso – Tel. 0421 335415, nair.teso@artigianisandona.it