Sindacale

Le Fiere del Rosario 2022: occupazione suolo pubblico per attività già autorizzate in sede fissa

22 Luglio 2022

Occupazione di aree pubbliche nelle vie e piazze cittadine

Alle attività sandonatesi operanti in sede fissa (commerciali, artigianali e di somministrazione di alimenti e bevande), nell’area interessata dall’evento, è consentito occupare temporaneamente suolo pubblico in occasione della manifestazione, previa apposita domanda.

Le pratiche devono pervenire allo Sportello Unico Attività Produttive, in modalità telematica, entro e non oltre giovedì 01/09/2022.

Le domande fuori termine saranno respinte.

La Fiera tradizionale sulle vie cittadine si tiene domenica 2 e lunedì 3 ottobre; alcune strade vengono chiuse progressivamente anche dal primo pomeriggio di sabato 1 ottobre. Pertanto alcune occupazioni potranno essere concesse anche dal sabato.

Le concessioni sono soggette al pagamento del canone unico patrimoniale, corrisposto anticipatamente al ritiro della concessione e la tariffa è determinata in € 0,84 mq per giorno.
Ad esempio, una concessione di 10 mq per i tre giorni avrà un costo di circa 25,00 €.

La Fiera è un evento pubblico di grande rilevanza e viene pertanto sottoposta a piano di gestione delle emergenze, valutato dal Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica che ha la potestà di imporre misure organizzative eccezionali, al momento non conosciute. Pertanto le concessioni di occupazione straordinaria di suolo pubblico o di intrattenimento potrebbero subire limitazioni. Per tali motivi l’imprenditore nel programmare tali attività deve tenere in debito conto questi ineludibili elementi di incertezza.

Per la predisposizione delle varie tipologie di domanda,
gli uffici dell’Associazione sono a disposizione:
0421.335440 – 0421.335442

Per eventuali specifiche informazioni scrivere a: commercio@sandonadipiave.net