Bandi e Contributi

Contributi alle MPMI per l’ottenimento della Certificazione della Parità di Genere

19 Gennaio 2024

BANDO PNRR gestito da UNIONCAMERE

bando aperto fino al 28 marzo 2024

Si informa che il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato l’avviso che regola l’accesso ai contributi previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) per agevolare il processo di certificazione della parità di genere delle micro, piccole e medie imprese, a valere sulle previsioni della Missione 5 “Coesione e Inclusione”, Componente 1 “Politiche attive del lavoro e sostegno all’occupazione”, Investimento 1.3 “Sistema di certificazione della parità di genere, finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU.

Dotazione finanziaria: euro 8.000.000,00

  • 2.500.000,00 di euro per contributi sotto forma di voucher per servizi di assistenza tecnica e accompagnamento alla certificazione
  • 5.500.000,00 di euro sotto forma di servizi di certificazione.

Nel dettaglio il bando prevede:

  1. contributi per servizi di assistenza tecnica e accompagnamento sotto forma di voucher per tutoraggio e supporto tecnico-gestionale, mediante incontri tra la singola impresa e l’esperto incaricato dal Soggetto Attuatore che dovrà effettuare:
    • l’analisi dei processi per identificare il gap tra lo stato attuale e i requisiti della norma UNI/pdr 125:2022; la personalizzazione di documenti/strumenti del sistema di gestione della parità di genere; l’implementazione del sistema di gestione; il monitoraggio degli indicatori di performance e definizione degli obiettivi strategici. Per queste attività, sono previste fino a quattro giornate di assistenza e un contributo di 1.639,34 euro
    • la pre-verifica della conformità del Sistema di Gestione adottato dall’impresa alle prescrizioni della prassi della UNI/PdR 125:2022. Per tale attività è prevista una giornata di assistenza con 409,84 euro di contributo.
  2. contributi per i servizi di certificazione della parità di genere, in conformità alla norma UNI/pdr 125:2022. In questo caso il contributo massimo giornaliero per le attività di audit dell’Organismo di Certificazione è di 1.200 euro, con un importo massimo di 10.245 per singola impresa.

In relazione ai contributi di cui alla lettera a) si sottolinea che l’impresa può fare domanda per entrambe le attività previste oppure solo per la pre-verifica. Deve però usufruire dei servizi entro sei mesi dal ricevimento del provvedimento di concessione del contributo.

CHIUSURA SPORTELLO: ore 16:00 del 28 marzo 2024

Data di apertura: 01 febbraio 2024 ore 10:00
Per info e assistenza contatta
Claudia Poles: 0421 335501 claudia.poles@artigianisandona.it