Lavoro

CERTIFICAZIONE UNICA

14 Febbraio 2023

Comunicazione ritenute d’acconto lavoratori autonomi e dipendenti

Scadenza 16 marzo 2023

Si ricorda che entro il 16 Marzo:

  • il datore di lavoro, quale sostituto d’imposta, deve inviare per via telematica, direttamente se in possesso delle credenziali FISCONLINE o tramite un intermediario abilitato (es. l’Associazione), la Certificazione Unica (CU) che comprende, oltre ai dati relativi ai redditi da lavoro dipendente e assimilati (ex CUD), anche l’indicazione dei compensi erogati e delle ritenute operate nei confronti dei lavoratori autonomi (liberi professionisti, prestatori occasionali, agenti ecc.).
  • copia di tale comunicazione (CU), in formato cartaceo, deve essere consegnata al contribuente (dipendente, libero professionista, agente ecc.).

Le Aziende che si avvalgono del servizio Tenuta Libri Paga in Associazione dovranno comunicare entro e non oltre il 23 febbraio p.v.le eventuali ritenute operate nei confronti dei lavoratori autonomi, allegando copia delle fatture degli stessi e dei relativi modelli F24 per le ritenute versate.

Se entro tale data non perverrà alcun documento, si procederà all’invio della Certificazione Unica solo per i redditi da lavoro dipendente in nostro possesso.

Per maggiori informazioni contattare il proprio referente dell’Ufficio Paghe dell’Associazione!