Sindacale

ARTIGIANI – Noventa di Piave – CANONE UNICO PATRIMONIALE – Attività di verifica e controllo

29 Febbraio 2024

Modifica Regolamento

Pagamento al 31 marzo 

L’Amministrazione Comunale di Noventa di Piave, anche rispondendo alle richieste pervenute dalle Associazioni di categoria, in particolare dalla nostra, ha modificato il proprio Regolamento del Canone Unico Patrimoniale (occupazione e pubblicità), a valere dall’anno d’imposta 2024, diminuendo in alcuni casi gli importi delle sanzioni e fissando la scadenza  del versamento per le occupazioni o esposizioni pubblicitarie, successive al primo anno, al 31 marzo di ogni anno  (precedentemente era il 31 gennaio).

Si informa, inoltre, che l’Amministrazione ha rinnovato l’affidamento per il servizio di gestione del canone alla società STEP srl la quale, decorso un periodo minimo dalla data di scadenza del pagamento prevista al 31 marzo,  previa riconciliazione e rendicontazione degli avvenuti versamenti, procederà con l’emissione e notifica degli avvisi di accertamento per omesso, parziale o tardivo pagamento con applicazione delle previste sanzioni.

Si sottolinea infine che entro breve termine saranno intensificate, con l’ausilio di personale competente nelle rilevazioni, le attività di monitoraggio/censimento delle esposizioni pubblicitarie o di occupazione con verifica delle posizioni presenti in banca dati.

Al fine di non incorrere in sanzioni, si invitano le aziende a verificare autonomamente eventuali difformità di occupazioni o esposizioni pubblicitarie rispetto allo stato attuale, effettuando, quanto prima e comunque prima della scadenza del prossimo pagamento, le eventuali comunicazioni.

Gli uffici dell’Associazione sono a disposizione per l’eventuale attività di supporto. 


Per eventuali informazioni
Alessandro Bucciol – 0421 335415 alessandro.bucciol@artigianisandona.it