Sindacale

ARTIGIANI IMPIANTI – Sicurezza antincendio nelle unità immobiliari ad uso abitativo oggetto di locazione gestite in forma imprenditoriale

24 Gennaio 2024

ANTINCENDIO: 

ADEGUAMENTO UNITA’ IMMOBILIARI AD USO ABITATIVO GESTITE NELLE FORME IMPRENDITORIALI

NUOVA LEGGE 191/2023

Con l’entrata in vigore della Legge 191/2023, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 293 del 16 dicembre, è stato introdotto un quadro normativo significativo in merito alla sicurezza antincendio nelle case destinate a locazioni brevi. Il provvedimento, in vigore dal 17 dicembre, focalizza l’attenzione sull’adeguamento degli immobili ad uso abitativo oggetto di locazione gestiti in forma imprenditoriale, imponendo requisiti stringenti a garanzia della sicurezza degli occupanti.

L’art. 12 del Codice del Turismo chiarisce che la gestione va qualificata come “non imprenditoriale” esclusivamente qualora lo stesso soggetto disponga di un massimo di quattro unità abitative e le gestisca “senza organizzazione in forma di impresa”, differentemente la gestione è da considerarsi imprenditoriale con l’obbligo di apertura di partita Iva e di specifica comunicazione SCIA.

Dunque solo le unità immobiliari ad uso abitativo oggetto di locazione, per finalità turistiche gestite in forma imprenditoriale  dovranno essere munite «dei requisiti di sicurezza» degli impianti, come prescritti dalla normativa statale o regionale.

Accanto a questo, le unità immobiliari dovranno essere dotate dei dispositivi per la rilevazione di gas combustibili e del monossido di carbonio funzionanti.

Inoltre, dovranno avere estintori portatili a norma di legge, ubicati in posizioni «accessibili e visibili», in particolare in prossimità degli accessi e in vicinanza delle aree di maggior pericolo e, in ogni caso dovranno essere installati , uno ogni 200 metri quadri di pavimenti, con un minimo di un estintore per piano.

Per la tipologia di estintori si fa riferimento alle indicazioni contenute al punto 4.4 dell’allegato I al decreto del Ministro dell’Interno 3 settembre 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 259 del 29 ottobre 2021.

Clicca qui per scaricare la Legge 191_2023

Per aderire contatta l’ufficio Sindacale
0421 335420 sonia.cibin@artigianisandona.it