Confartigianato
Vettine Artigiane
14 Novembre 2018
CHI SIAMO Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area
Sei in: Home » Il Territorio »Jesolo
Jesolo
stemma Jesolo Jrsolo Lido
Dati generali
Sup. : 95,242 Kmq
Abitanti: 22.936
Densità: 232,9 Kmq 
sito ufficiale 


Imprese Artigiane 
attive al 31/12/2003: 779


                
+ 1.17% rispetto 2002  
                + 2.19% rispetto 2001 
                + 3.04% rispetto 2000
                + 3.45% rispetto 1999

abitanti:22.936 artigiani:779 rapporto 1/29

Società di Capitali: 13
Società di Persone: 188
Imprenditori Individuali: 575
Altre forme: 3  
  
Fonte:  Infocamere al 31.12.2003


La Storia

Due millenni di storia stanno dietro a quello che oggi è un congegno di precisione per l'economia turistica del basso Veneto.
Se la capitale del divertimento, tra mode e tendenze, è tutta proiettata verso il consumo immediato, un'altra aria si respira nell'immediato entroterra.
Da Jesolo paese, infatti, si snoda la via della Antiche Mura: il tracciato lungo il quale sopravvivono le testimonianze di quella che è stata la storia nobile di questo luogo. Gli sforzi più recenti muovono verso la creazione di un vero e proprio itinerario archeologico, in grado di valorizzare un aspetto della personalità di questa zona rimasto sino ad oggi pressoché in ombra.
Invece proprio da Jesolo (nome che deriva dal romano Equilum, ovvero 'pascolo per cavalli') arrivano reperti alle esposizioni museali di Altino, Oderzo e Portogruaro. Se le presenze di età romana sono attestate, altrettanto lo è l'età del primo cristianesimo: San Girolamo e San Marcellino trovarono qui i loro eremi, mentre la laguna e i suoi isolotti furono il rifugio per le genti dell'entroterra, fuggite all'arrivo dei barbari con il crollo dell'impero di Roma.  
Nulla rimane oggi, nel piccolo centro raccolto di Jesolo paese, del recente passato durante il quale il villaggio scomparve e rinacque varie volte: la bonifica della zona è durata più di un secolo. Solo nel 1939 i lavori si sono potuti considerare terminati; le campagne, fertilissime, hanno cancellato la malaria e l'abbandono e, insieme a questi, anche il nome che il Comune si era dato a partire dal 1806: Cavazuccherina - così si chiamava - ha lasciato il posto al più antico Jesolo. 
Della Jesolo turistica, le prime notizie si hanno alla fine del 1800, quando aprì il primo stabilimento balneare, sul frontemare di piazza Marconi.
Subito dopo la Grande Guerra, l'attività turistica riprese con più lena, costruendo ville, colonie ed i primi alberghi. 

Da vedere

La Spiaggia
Le Valli
Cortellazzo
Il Museo Civico di Storia Naturale  
Il Centro studi "S. Trentin"
I Castelli di Sabbia
Ricerca nel Sito

Area Riservata

User
Password
Vetrine dx
vai a tutti gli appuntamenti associativi  in calendario
Invia direttamente una mail al Presidente ...
I percorsi formativi dell'associazione
Visita le vetrine delle aziende associate ...
Vuoi trovare un'azienda per le tue necessitą ...
Le nostre attivitą, eventi, convegni ...
Per accedere all'archivio di Confartigianato Informa...
convenzione polizza auto per gli associati
Qualitą
COFIDI
eFare
Nuovo servizio in materia di ambiente e sicurezza
ultimo numero pubblicato periodico associazione
Il Mostro della Laguna
Assicurazioni Galesso
Agenda Metropolitana
Galesso & P.  Assicurazioni Galesso & P. Assicurazioni
Assistenza sanitaria Assistenza sanitaria
Tutte le Convenzioni
Data di Ultima Modifica: 30-10-2018 Powered by Q-web S.r.l.
Associazione Artigiani, Piccole e Medie Imprese del Mandamento di San Doną di Piave
P.IVA 02723740276 - C.F. 84002190274 - R.E.A. VE 29536
Via Perugia, 2 - 30027 San Doną di Piave - VE -Tel. 0421.3351 - E-mail: info@artigianisandona.it
Torre Di Mosto Eraclea Jesolo Ceggia Noventa di Piave Fossalta di Piave Musile di Piave San Doną di Piave Meolo Quarto d'Altino Torre Di Mosto Eraclea Jesolo San Doną di Piave Quarto d'Altino